giovedž 18 ottobre 2018
 
Home arrow Prodotti alimentari arrow verdure-ortaggi arrow La verdura

La verdura Stampa E-mail

Negli ortaggi e nella frutta troviamo ben rappresentati: minerali, vitamine e
acqua - i cosiddetti principi nutritivi non energetici insieme alla fibra, oggi
ancor più necessaria di un tempo..
Questi alimenti sono a scarsa densità energetica (ossia con basso potere
calorico per porzione) e ad elevato volume, e quindi anche ad elevato potere
saziante. Queste caratteristiche li rendono particolarmente idonei per chi
voglia controllare il proprio peso, perché è possibile un loro maggiore
consumo senza che il livello calorico della dieta si elevi sensibilmente.
I minerali che contengono, non forniscono energia ma svolgono
nell'organismo importanti funzioni, partecipano a processi vitali e alla
regolazione dei liquidi corporei; sono presenti in diversa misura sia negli
alimenti animali che in quelli vegetali. Frutta e ortaggi ne contengono
notevoli quantità, in particolare calcio, potassio, fosforo, magnesio, ferro, al
fluoro, manganese.
Anche le vitamine, da loro fornite, sono indispensabili in
piccole quantità all'organismo per consentire lo svolgimento
di processi di vitale importanza e la sintesi di molti
componenti fondamentali per la vita e per la salute. Non
forniscono energia e vanno introdotte preformate (o
come precursori) con regolarità, perché il nostro organismo
non è capace di sintetizzarle ex-novo.

Il contenuto di vitamine varia, sia negli alimenti animali che in quelli
vegetali. Nella frutta e negli ortaggi troviamo vitamina A, vitamina C,
vitamina B2 ed anche vitamina E, vitamina B1, niacina, vitamina B12, acido
pantotenico e biotina.
Ricordiamo però che la prolungata cottura in acqua provoca
notevoli perdite di vitamine (per distruzione termica) e di minerali
(per solubilizzazione).
L'acqua è il componente corporeo presente in
maggiore quantità, ed è essenziale, perché tutte le
reazioni chimiche che sono alla base della vita si
svolgono regolarmente solo in presenza di
appropriate quantità di acqua. Quindi i prodotti ricchi
di acqua, come la frutta e gli ortaggi, costituiti di acqua
per l'80-90% sono , anche da questa angolatura, sono
preziosi per mantenere il bilancio idrico del nostro
organismo.
Frutta e ortaggi sono poi ricchi di fibra alimentare. Di
fibra ne esistono due diversi tipi : la fibra insolubile in
acqua (che normalizza le funzioni intestinali, aiutando a
prevenire stipsi, emorroidi, diverticolosi, cancro del
colon) e la fibra formante gel (solubile), che agisce
soprattutto abbassando le concentrazioni di glucosio e
di colesterolo nel sangue.

 

Focus On

Ditte segnalate



(C) 2018 Happy